Avviso di selezione per l'assunzione di N. 1 Addetto Officina (Meccanico)

Avviso di selezione per l'assunzione di N. 1 Addetto Officina (Meccanico) con contratto CCNL per il settore servizi ambientali; Area Officine e Servizi Generali; Livello di inquadramento 3B (38 Ore settimanali). Periodo di prova: 60 giorni di calendario. Tempo determinato 1 anno con possibilità di trasformazione a tempo indeterminato.

 Valenza, 20 gennaio 2021

“In data odierna è stata aperta l’unica busta pervenuta: viene ammesso alle prove d&

News AMV Ambiente

 

News AMV Ambiente

 

Avviso di selezione per l'assunzione di N. 1 Addetto Officina (Meccanico)

COMUNICAZIONE

Valenza, 20 gennaio 2021

“In data odierna è stata aperta l’unica busta pervenuta: viene ammesso alle prove d’esame il sig Paolo Bruschi.
Data prove d’esame mercoledì 26/01/2022 ore 15.00 presso sala AMV.”
____________________________
 

Valenza, 01/12/2021
 
Prot. n°   207                                                                                                                 

 

AVVISO DI SELEZIONE PER L’ASSUNZIONE DI N. 1 ADDETTO OFFICINA (MECCANICO) CON CONTRATTO CCNL PER IL SETTORE SERVIZI AMBIENTALI; AREA OFFICINE E SERVIZI GENERALI; LIVELLO DI INQUADRAMENTO 3B; (38 ORE SETTIMANALI). PERIODO DI PROVA: 60 GIORNI DI CALENDARIO.

TEMPO DETERMINATO 1 ANNO CON POSSIBILITA’ DI TRASFORMAZIONE A TEMPO INDETERMINATO.


 

* * *
1 Premesse.
Nel rispetto del Regolamento per la selezione del personale di A.M.V. IGIENE AMBIENTALE S.r.l. in data 13/12/2021, disponibile sul sito istituzionale della società, ed in esecuzione a quanto disposto dall’organo amministrativo nella seduta del 02/12/2021,  è indetta una selezione per titoli ed esami finalizzata all’assunzione di n. 1 operaio da adibire a mansioni previste dal CCNL dei Servizi Ambientali.
I candidati selezionati saranno assunti con contratto di operaio addetto a officina ed inquadramento al livello 3B della declaratoria recata dal contratto collettivo nazionale di lavoro per i dipendenti di imprese e società esercenti Servizi Ambientali (Utilitalia). In caso di assunzione sarà assegnato il relativo trattamento economico, per come stabilito dal richiamato contratto collettivo nazionale di lavoro nonché da contratti aziendali di secondo livello ove in corso di validità ed applicabili. La stabilizzazione del rapporto di lavoro sarà subordinata al positivo esperimento di un periodo di prova della durata di 60 giorni calendariali.
 
La procedura consisterà in una preventiva selezione dei candidati per titoli e quindi in base alle esperienze professionali ed i requisiti generali e culturali dei medesimi. La selezione sarà completata da un colloquio e una prova pratica, al fine di accertare il possesso dei requisiti teorici, tecnici, pratici, attitudinali nonché l’eventuale pregressa esperienza, elementi questi ultimi utili allo svolgimento delle mansioni.
È fatta salva la facoltà della società di non procedere all’assunzione nel caso in cui le candidature non siano ritenute corrispondenti al profilo ricercato o in ragione di altre motivazioni di tipo organizzativo. La società si riserva inoltre di prorogare, riaprire o revocare il presente avviso qualora esigenze amministrative, tecniche, operative, procedurali o normative lo dovessero richiedere.
 
2 Requisiti inderogabili per l’ammissione alla selezione.
Il candidato/a deve possedere, a pena di esclusione dalla procedura di selezione, i seguenti requisiti di ordine generale:
  1. il possesso della cittadinanza italiana, ovvero il possesso della cittadinanza di uno degli Stati membri dell’Unione Europea o il possesso di un permesso di soggiorno in corso di validità che consenta lo svolgimento di attività di lavoro subordinato. In caso di stranieri è richiesta un’adeguata conoscenza della lingua italiana;
  2. godimento dei diritti civili e politici;
  3. assenza di condanne penali definitive o di stato di interdizione o provvedimenti di prevenzione o altre misure inflitte a seguito di infrazioni e obblighi derivanti da rapporti di lavoro o comunque incidenti sulla moralità professionale in relazione al profilo da ricoprire o di altra sanzione che comporti il divieto di contrarre con la pubblica amministrazione;
  4. non essere stato licenziato/a per motivi disciplinari, o destituito/a o dispensato/a dall’impiego presso Enti Locali o aziende pubbliche o private, né essere stato dichiarato/a decaduto/a da altro impiego pubblico per averlo conseguito con documenti falsi o viziati da invalidità insanabile;
  5. idoneità al lavoro ed alla mansione specifica;
 
  1. il possesso della licenza di scuola secondaria di secondo grado (scuola superiore) ovvero di una qualifica professionale, in alternativa essere in possesso della licenza di scuola media ed aver svolto attività equivalente a quella oggetto del presente bando per almeno 6 mesi consecutivi.
 
Tutti i requisiti sopra stabiliti devono essere posseduti dai candidati alla data di scadenza del termine fissato dal presente avviso per la presentazione delle candidature, nonché al momento della costituzione del rapporto di lavoro.
 
  1. Essere in possesso della patente  di guida di categoria B in corso di validità.
  2. Costituirà titolo preferenziale ai fini della selezione dei candidati idonei:
L’aver conseguito un titolo di studio coerente con il profilo professionale proposto.
 
3 Modalità di presentazione della domanda.
La domanda di partecipazione, redatta in carta semplice secondo lo schema allegato al presente avviso (Allegato 1: Domanda di partecipazione), è scaricabile dal sito internet www.amvambiente.it così come gli ulteriori allegati.
La domanda compilata dovrà essere firmata, datata e corredata della copia di un documento d’identità in corso di validità.
Per la valutazione dei titoli di studio e della formazione conseguita, il candidato dovrà allegare un’autocertificazione (resa ai sensi del DPR 445/2000) dei titoli posseduti, redatta preferibilmente secondo lo schema allegato al presente avviso (Allegato 2: Autocertificazione dei titoli) che garantisce la completezza dei dati indicati per una corretta valutazione dei titoli stessi. I titoli indicati nel curriculum vitae non saranno considerati se non riportati dettagliatamente anche nella predetta autocertificazione dei titoli.
Allo stesso modo non si terrà in alcuna considerazione l’indicazione di titoli di studio o di formazione in caso di incompleta ed insufficiente indicazione dei dati necessari per una corretta valutazione dei titoli stessi.
Le  candidature  dovranno  pervenire  entro  il   termine  perentorio  del 31/12/2021 ore 12,00, mediante consegna a mano all’ufficio protocollo (dal lunedì al venerdì dalle ore 8,30 alle ore 12,00) oppure mediante raccomandata postale A.R all’indirizzo di AMV Igiene Ambientale S.r.l. –Strada vecchia Pontecurone, 1 – 15048 Valenza,  oppure via posta elettronica certificata (pec), in formato PDF, all’indirizzo pec:  protocollo@pec.amvambiente.it
 
Il plico depositato dovrà contenere, a pena di irricevibilità:
  • domanda di partecipazione, secondo il fac-simile allegato 1, debitamente compilata e sottoscritta;
  • fotocopia del documento di identità del candidato in corso di validità;
  • patente di guida categoria B in corso di validità.
  • autocertificazione dei titoli di studio o formazione (resa ai sensi del DPR 445/2000), redatta preferibilmente secondo lo schema allegato al presente avviso (Allegato 2: Autocertificazione dei titoli), da cui risultino l’esperienza professionale e l’indicazione completa del titolo di studio posseduto, inclusi data e sede di conseguimento, e di eventuali specializzazioni o altri titoli eventualmente posseduti.
 
La domanda di partecipazione con i relativi allegati dovranno essere inseriti in una busta chiusa ed idoneamente sigillata, riportante, a pena di esclusione la dicitura: “SELEZIONE PER N. 1 OPERAIO ADDETTO AREA OFFICINE E SERVIZI GENERALI”.
In caso di inoltro a mezzo posta elettronica certificata tale dicitura andrà inserita nell’oggetto della corrispondenza.
 
4 Modalità di espletamento della selezione e valutazione dei candidati.
La Commissione esaminatrice, appositamente nominata per l’esecuzione del presente bando, sarà composta da tre commissari ed – ove necessario – da un segretario.
La Commissione procederà ad ammettere alla selezione le domande presentate nel rispetto dei tempi e delle modalità di cui al presente bando. Esaurita la fase di ammissione delle candidature, la Commissione procederà a selezionare i candidati da sottoporre alle prove selettive estromettendo quelli che, sulla scorta degli elementi desumibili dalle domande, risulteranno non possedere i requisiti necessari, minimi ed inderogabili di cui al precedente punto 2.
La Commissione, per motivi di celerità di espletamento della selezione, si riserva la facoltà di ammettere i candidati alla proceduta selettiva con riserva di accertamento del possesso dei requisiti di cui al predetto articolo 2.
La Commissione si riserva, altresì, di chiedere in qualunque momento della procedura la documentazione necessaria all’accertamento dei requisiti di cui all’articolo 2 e 3 ovvero di provvedere direttamente all’accertamento degli stessi; la carenza anche di uno solo dei succitati requisiti comporterà in qualsiasi momento l’esclusione dalla procedura.
Tutte le informazioni relative allo svolgimento della selezione, compreso l’elenco dei candidati ammessi e degli esiti della valutazione dei titoli e delle esperienze e ogni altra comunicazione o variazione di date e orario, saranno pubblicate esclusivamente sul sito internet www.amvambiente.it, e non si darà pertanto corso a comunicazioni individuali.
La pubblicazione delle comunicazioni avrà valore di notifica a tutti gli effetti: i candidati ai quali non sarà stata data comunicazione contraria, saranno tenuti a presentarsi, senza alcun altro preavviso, nella sede e nell’ora indicate.
L'assenza del candidato sarà considerata come rinuncia alla selezione, quale ne sia la causa.
 
  1. Valutazione dei titoli di studio o formativi (titoli preferenziali).

Per i titoli sarà possibile attribuire un massimo di 15 punti, articolati come segue.
Diploma di scuola secondaria di secondo grado:  fino ad un massimo di 7 punti in relazione all’inerenza rispetto alle mansioni oggetto del bando;
Qualifica professionale specifica: fino ad un massimo di 5 punti in relazione all’inerenza rispetto alle mansioni oggetto del bando.
Corsi di formazione specifica: fino ad un massimo di 3 punti per ogni corso in relazione all’inerenza ed alla rilevanza rispetto alle mansioni oggetto del bando.
 
5 Prove di selezione.
I candidati  in possesso dei requisiti necessari ed inderogabili saranno ammessi a sostenere le prove di selezione che consisteranno in un colloquio di selezione e una prova pratica .
 
Al colloquio di selezione sarà attribuito un punteggio massimo di 10 punti.
Alla prova pratica sarà attribuito un punteggio massimo di 10 punti.
 
il colloquio e la prova pratica ed il colloquio di selezione verteranno su temi inerenti la realtà aziendale ed i ruoli e compiti inerenti la mansione oggetto della selezione.
 
6 Graduatoria.
 
A conclusione della procedura selettiva, la Commissione procederà alla formazione della graduatoria finale ed alla sua pubblicazione sul sito aziendale www.amvambiente.it .
Tale pubblicazione avrà valore di comunicazione e notifica a tutti gli effetti di legge.
 
La graduatoria finale degli idonei sarà formata secondo l’ordine decrescente del punteggio riportato da ciascun candidato, costituito dalla somma del punteggio ottenuto per la valutazione dei titoli e delle esperienze, della votazione conseguita per l’esecuzione del test scritto ed infine della valutazione conseguita nel colloquio.
A parità di punteggio sarà anteposto il candidato di età anagrafica inferiore.
 
La graduatoria diventerà esecutiva dopo l'approvazione dell’Amministratore unico della Società e avrà validità di 24 mesi, dalla data di esecutività. La stessa graduatoria potrà essere utilizzata per eventuali e ulteriori assunzioni di personale, per le mansioni e profili professionali di cui alla presente selezione.
 
Si precisa che il candidato che dovesse rinunciare alla prima chiamata per l’assunzione da parte della società verrà cancellato definitivamente dalla graduatoria.
 
7 Nomina del vincitore e modalità di assunzione.
L’eventuale assunzione dei candidati sarà disposta secondo l’ordine di graduatoria, in conformità alle esigenze della Società. L’idoneità conseguita e l’inserimento in graduatoria non comportano alcun diritto all’assunzione né alcun obbligo per la Società alla stipula del contratto.
La società provvederà all’assunzione, previa conferma da parte del Candidato selezionato della disponibilità a prendere servizio entro 15 (quindici) giorni dalla richiesta, ovvero nel diverso termine eventualmente concordato.
L’assunzione del candidato idoneo, nominato dalla Commissione, è subordinata in ogni caso all’accertamento dell’idoneità alle mansioni specifiche, da svolgere da parte del medico competente nominato dalla società (visita medica pre-assuntiva).
La stabilizzazione dell’assunzione sarà condizionata dal superamento del periodo di prova previsto dal vigente CCNL (60 giorni); decorso tale periodo di prova senza che il rapporto di lavoro sia stato risolto da una delle parti, il dipendente si intende confermato in servizio per il periodo stabilito.
In caso di assunzione le esperienze lavorative dovranno essere documentate mediante certificazione del datore di lavoro o altra documentazione valida che attesti l’esperienza lavorativa dichiarata.
A tal fine l’avente diritto sarà tenuto a produrre, entro 10 giorni dalla richiesta da parte della società, tutta la necessaria documentazione probatoria in merito alle dichiarazioni rese in sede di domanda di partecipazione compresi i relativi allegati.
L’accertata insussistenza dei requisiti dichiarati nell’ambito dell’iter di selezione, ovvero la mancata presentazione alla visita medica (non giustificata idoneamente), la mancata sottoscrizione del contratto individuale di lavoro o la rinuncia alla assunzione comportano, irrimediabilmente, l’esclusione dalla graduatoria.
La presentazione in servizio dovrà avvenire alla data indicata nel contratto individuale di lavoro ovvero in apposita lettera di assunzione; la mancata presentazione, senza adeguata giustificazione, comporterà la rinuncia all’assunzione in programma e la definitiva esclusione dalla graduatoria.
La risoluzione del rapporto di lavoro per mancato superamento del periodo di prova costituisce causa di decadenza dalla graduatoria.
Sottoscrivendo la domanda di partecipazione i candidati s’impegnano ad accettare incondizionatamente le disposizioni e le condizioni contenute nel presente bando.
La procedura è finalizzata unicamente all'assunzione a cui fa riferimento il presente avviso e non costituisce impegno all’assunzione da parte della Società che pertanto si riserva la facoltà di non dare corso alla copertura delle posizioni in assenza di candidati ritenuti idonei, ovvero di prorogare, sospendere, modificare o revocare, in qualsiasi momento e a suo insindacabile giudizio, la presente procedura di selezione. La procedura può anche concludersi senza l’assunzione dei candidati.
 
8 Pari opportunità.
In ossequio alle disposizioni di cui al Decreto legislativo 11 aprile 2006, n. 198 “Codice delle pari opportunità tra uomo e donna, a norma dell'articolo 6 della Legge 28 novembre 2005, n. 246.” la società garantisce pari opportunità per l’accesso al lavoro ed il trattamento sul lavoro, compresi i criteri di selezione e le condizioni di assunzione.
 
9 Privacy.
Ai sensi dell’art. 13 del D. Lgs. 196/2003 (di seguito “Codice Privacy”) e dell’art. 13 del Regolamento UE n. 2016/679 (di seguito “GDPR 2016/679”), recante disposizioni a tutela delle persone e di altri soggetti rispetto al trattamento dei dati personali, desideriamo informarLa che i dati personali da Lei forniti formeranno oggetto di trattamento nel rispetto delle sopra richiamate disposizioni normative.
Il Titolare del trattamento dei dati personali è la Società in persona del proprio legale rappresentante pro tempore.
I dati personali da Lei direttamente forniti in occasione della presentazione della domanda di selezione saranno utilizzati esclusivamente per lo svolgimento della relativa procedura e, se del caso, per esercitare i diritti del Titolare, ad esempio, il diritto di difesa in giudizio.
Il trattamento sarà svolto in forma automatizzata e/o manuale, nel rispetto di quanto previsto dall’art. 32 del GDPR 2016/679 e dall’Allegato B del D.Lgs. 196/2003 (artt. 33-36 del Codice) in materia di misure di sicurezza, ad opera di soggetti appositamente incaricati e in ottemperanza a quanto previsto dagli art. 29 GDPR 2016/ 679.
Le segnaliamo che, nel rispetto dei principi di liceità, limitazione delle finalità e minimizzazione dei dati, ai sensi dell’art. 5 GDPR 2016/679 i Suoi dati personali saranno conservati per l’intero periodo di durata della selezione e per i successivi 5 anni. In caso di successiva assunzione saranno altresì conservati per l’intero periodo di durata del rapporto di lavoro e, successivamente, per il periodo di tempo necessario per il conseguimento delle finalità per le quali sono raccolti e trattati con un termine minimo commisurato a quello prescrizionale.
I Suoi dati saranno trasferiti ai membri della commissione esaminatrice e dal segretario della stessa.
I dati raccolti non saranno mai diffusi e non saranno oggetto di comunicazione senza Suo esplicito consenso, per finalità di verse da quelle sopra indicate.
 
10 Norme finali.
La società si riserva la facoltà di modificare, prorogare, sospendere, riaprire i termini o revocare la presente procedura di selezione, qualora ne rilevi la necessità o l’opportunità, a suo insindacabile giudizio. Il presente avviso è redatto e pubblicato esclusivamente in lingua italiana.
Per quanto non previsto nel presente avviso si fa riferimento alla normativa e alle disposizioni contrattuali e regolamentari vigenti in materia.
 
 
 
AMV IGIENE AMBIENTALE S.R.L.
      L’Amministratore Unico
   Dr ANNAMARIA FERRANDO